Stampa
Categoria: Comunicati
Visite: 793

Dopo appena due anni dalla riorganizzazione dell’assetto operativo-logistico si abbatte inesorabilmente un nuovo colpo di scure sulla Base Navale di Brindisi. Le innumerevoli lotte sindacali poste in essere dai lavoratori, nel recente passato, avevano scongiurato la chiusura dello Stabilimento convincendo lo Stato Maggiore della Marina Militare a procedere al potenziamento dello stesso, progetto successivamente realizzato.