Stampa
Categoria: Comunicati
Visite: 1459

Anche noi, come Lei, vogliamo continuare nel solco tracciato pensando di comunicarLe il nostro modesto pensiero sulle importanti riforme che il Suo Dicastero e l’insieme del Governo cui appartiene, stanno ponendo in essere.